Facciamo i Seri

Nonmenefregauncazzo.it è un gioco. E come tale va preso. Ma è anche un tentativo di destabilizzare la societa di questo paese. 

Fermatevi a riflettere: ovunque sull'internet vi viene chiesto di mettere like o cuoricini o altre bizzare forme di apprezzamento a qualunque cosa. Gattini che fanno cose, bambini che fanno cose, pancine che fanno cose, politici che non fanno cose ma promettono di infilarsi una scopa in culo e ramazzarvi la stanza in cambio del vostro voto. 

La fuori c'è un mondo di puttanate che brama per la vostra approvazione e lo fa con una insistenza ingiustificata. Ma spesso l'unica risposta che l'uomo saggio sente il bisogno di dare è un semplice "Grazie per avermi messo al corrente di questo argomento a te tanto caro. Lo aggiungerò all'elenco di cose di cui non mi frega un cazzo appena possibile".

Ma non ci sono gli strumenti per farlo. Facebook ha aggiunto le reazioni, ma l`iconcina dello sciacquamento di maroni ancora latita ed è improbabile che venga aggiunta in un futuro prossimo. 

Questo sito è la risposta a questa sventurata situazione. La soluzione (seppur imperfetta ed abbozzata) potrebbe avere effetti sconvolgenti e traghettarci verso una nuova era.

Ma per funzionare ha bisogno dell'aiuto di tutti. E' giunto il momento di unirci intorno al buon senso e alla ragionevolezza e combattere l'oscurantismo e la tirannia del popolo dei like.

Gli scenari in cui nonmenefregauncazzo.it ti viene in aiuto sono molteplici.

Un tuo amico su Facebook condivide link interessantissimi sulla terra piatta, le scie kimike e i 35 euro agli immigrati? Vieni qui, inserisci il link all'articolo, accorcialo. Scopri poi la soddisfazione di commentare sotto al post originale del tuo amico con un link sicuramente più carismatico.

Un giornale pubblica a raffica articoli con titoli clickbaiting scritti da stagisti sottopagati? Non credi anche tu che sarebbe bello fare loro sapere che non te ne frega un cazzo? 

Le possibilità sono infinite.  La battaglia sarà lunga e il nemico implacabile. Ma a noi non ce ne frega un cazzo.